Che Banca - BANNER TOP

Coronavirus: nuovi record per contagi e vittime nelle ultime 24 ore in Sicilia e in Italia

In Sicilia preoccupano anche i ricoveri, con 50 in più in regime ordinario (727 adesso) e 5 in più in terapia intensiva (103 in totale). I positivi in Italia sono 21.994 a fronte di 174.398 tamponi. I morti 221...

Coronavirus in Sicilia: 860 casi e 10 morti. Più di 100 pazienti in terapia intensiva

Sono 860 i nuovi casi di coronavirus in Sicilia, in impennata rispetto a ieri ma con oltre 2400 tamponi in più (7400 nelle ultime 24 ore). Dieci le vittime, per un totale di 449 dall’inizio della pandemia. Preoccupano invece i ricoveri, con 50 in più in regime ordinario (727 adesso) e 5 in più in terapia intensiva (103 in totale).

Coronavirus in Italia: record di contagi, toccata quasi quota 22mila

Nuovi record per contagi e vittime nelle ultime 24 ore in Italia. I positivi sono 21.994 a fronte di 174.398 tamponi. I morti sono 221 (ieri erano 141), secondo i dati del ministero della Salute.

Allarme dei medici ospedalieri: “Mancano 4mila medici, l’aumento dei reparti previsto da Dl è impossibile senza specialisti”

“Il Dl rilancio ha previsto un incremento di 3500 posti letto in terapia intensiva e 4225 in subintensiva ma non ci sono specialisti a sufficienza per questi numeri: mancano ben 4mila medici, ossia 2mila rianimatori e altri 2mila tra infettivologi, pneumologi, internisti. Oltre a 7mila infermieri”. Il forte allarme arriva dal principale sindacato italiano dei medici ospedalieri Anaao Assomed che ha anche redatto un Rapporto. Il segretario nazionale Carlo Palermo chiarisce: “I posti in intensiva non funzionano da soli, sono strutture ad elevata intensità professionale e richiedono personale altamente qualificato. Senza medici e infermieri la crescita dei numeri resta sulla carta”.

views:
702
MarsalaLive