Che Banca - BANNER TOP

Incontro istituzionale tra il sindaco di Marsala Grillo e il commissario del LCC di Trapani Cerami

Edilizia scolastica, viabilità, turismo, tutela e valorizzazione ambientale Riserva dello Stagnone... L’incontro non è stata solo un'occasione per uno scambio di saluti fra i rappresentanti dei due Enti...

Lunedì 26 ottobre 2020 si è svolto a Trapani un incontro istituzionale tra il nuovo Sindaco del Comune di Marsala Massimo Grillo e il Commissario straordinario del LCC di Trapani, dott. Raimondo Cerami.

L’incontro caratterizzato da una sincera cordialità fra i rappresentanti dei due Enti, non è stata solo un’occasione per uno scambio di saluti fra i rappresentanti dei due Enti, ma ha anche segnato l’avvio di un percorso di collaborazione su alcune questioni che interessano la comunità marsalese e che richiedono l’impegno di entrambi gli Enti, ciascuno nell’ambito delle rispettive competenze, in materia di edilizia scolastica, viabilità, turismo, tutela e valorizzazione ambientale della Riserva dello Stagnone.

Al termine dell’incontro è stato concordemente deciso che le linee programmatiche delineate sommariamente in questo primo confronto formeranno presto oggetto di approfondimenti tecnici specifici, sui quali sarà quindi possibile in una prossima occasione stabilire quelle intese necessarie a dare origine a un nuovo accordo di collaborazione tra il comune di Marsala ed il Libero Consorzio Comunale di Trapani.

Il Dr. Cerami confida nella indiscussa esperienza politica del neo Sindaco di Marsala affinchè gran parte delle problematiche rimaste finora irrisolte, soprattutto in materia di edilizia scolastica, possano trovare una concreta risoluzione, consapevole che l’attuazione delle strategie di sviluppo su tutto il territorio provinciale, utilizzando soprattutto i fondi nazionali e regionali, sarà possibile soltanto attraverso il coordinamento e la cooperazione del LCC con tutti i Comuni e gli altri attori del territorio.

E’ questo il ruolo che il dr. Cerami riconosce al LCC, quale Ente di area vasta, nel territorio provinciale ma è necessario che tutti i Sindaci prendano consapevolezza della centralità del ruolo che le rinnovate Province saranno chiamate a svolgere nei prossimi anni nel panorama istituzionale regionale per garantire un miglioramento della gestione del territorio nel suo complesso.

views:
595
MarsalaLive