Che Banca - BANNER TOP

Qualificazione professionale di disoccupati e inoccupati: 6 milioni dal Fondo sociale europeo

Si tratta di un'opportunità rivolta agli enti di formazione siciliani nell'ambito dell'Avviso 33\2019, inserito nella programmazione 2014-2020 del FSE Sicilia e promosso dall'assessorato all'istruzione e formazione...

Sei milioni di euro di risorse del Fondo sociale europeo per la formazione e la riqualificazione professionale con l’obiettivo di creare nuova occupazione. Si tratta di un’opportunità rivolta agli enti di formazione siciliani nell’ambito dell’Avviso 33\2019, inserito nella programmazione 2014-2020 del FSE Sicilia e promosso dall’assessorato all’istruzione e formazione professionale della Regione Siciliana.

Il bando, con scadenza il 30 novembre, mira alla qualificazione e alla riqualificazione delle competenze di disoccupati e inoccupati per aumentare le loro opportunità di inserimento lavorativo attraverso la partecipazione a percorsi di formazione connessi alle concrete esigenze delle imprese. Possono presentare proposte progettuali a valere sull’Avviso enti di formazione, in forma singola o associata (ATI/ATS,) con sede operativa in Sicilia e accreditati alla macro-tipologia “Formazione continua e permanente”, ai sensi del Regolamento di accreditamento DPR 25/2015 della Regione Siciliana, o, in alternativa, che abbiano presentato istanza di accreditamento per la medesima macro-tipologia prima della presentazione della domanda di finanziamento a valere sull’Avviso.

I percorsi formativi proposti saranno rispondenti alle concrete esigenze delle imprese, così da poter innalzare i livelli di competenza professionale in alcuni settori strategici come: agroalimentare, manifatturiero, artigianato, edilizia, tecnologie dell’informazione e comunicazione, turismo, beni culturali e servizi sociali. Una prima parte di formazione avverrà in aula, la seconda parte sarà in azienda e avverrà attraverso un tirocinio formativo in impresa. Entro i sei mesi dalla fine del percorso, è garantito un risultato occupazionale attraverso un inserimento per un numero di partecipanti non inferiore del 25% del totale, attraverso un contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato o determinato. Sono destinatari delle azioni formative disoccupati (da oltre 6, oltre 12 e oltre 24 mesi) e inoccupati in possesso di una qualifica professionale, un diploma di scuola secondaria superiore, professionale di tecnico o di tecnico superiore ovvero una laurea vecchio o nuovo ordinamento. I moduli di partecipazione e tutte le informazioni sono disponibili all’indirizzo https://avviso332019.siciliafse1420.it

A questo link l’intervista all’assessore regionale all’Istruzione e Formazione professionale, Roberto Lagalla:
https://www.youtube.com/watch?v=BZhU81ViCeo&t=37s&ab_channel=FSESicilia2020

views:
340
MarsalaLive