Che Banca - BANNER TOP

La siciliana Lidia Schillaci trionfa a “Tale e Quale Show”: la sua Mina strega tutti

Da brividi la sua interpretazione di “Io e te da soli” nei panni di Mina: stesso “leggendario” trucco, stesso gesticolare, look anni ‘70 ma soprattutto la voce, squillante e decisa. Un’interpretazione

Venerdì sera c’è stata l’ultima puntata della trasmissione di Rai 1 “Tale e Quale Show” condotta da Carlo Conti. La siciliana Lidia Schillaci è la vincitrice finale, è lei la regina del popolare programma. La cantante, cresciuta a Castellammare del Golfo, ha trionfato nel Torneo dei Campioni 2020.

Da brividi la sua interpretazione di “Io e te da soli” nei panni di Mina: stesso “leggendario” trucco, stesso gesticolare, look anni ‘70 ma soprattutto la voce, squillante e decisa. Un’interpretazione che ha stregato giuria e pubblico.

Nell’edizione 2020 di Tale e Quale Show Lidia Schillaci è tornata per la fase finale del programma. Nella prima puntata di Tale e Quale Show edizione 2020 del 30 ottobre (torneo dei campioni) Lidia ha vestito i panni di Ornella Vanoni. Nella seconda puntata Lidia veste i panni di Antonella Ruggiero. Riesce a conquistare il terzo posto. Nella terza puntata del torneo dei campioni Lidia Veste i panni di Beyonce con una maestosa interpretazinoe di Listen che le permette di vincere con grande vantaggio la puntata. Nella quarta puntata e finale di Tale e Quale Show 2020 Lidia ha interpretato la grandissima Mina.

Lidia Schillaci è una cantante, compositrice italiana famosa per aver partecipato a diversi programmi televisivi, ad iniziare da”Operazione Trionfo“, ma anche per aver partecipato come attrice nella serie “Non smettere di sognare 2“. Attualmente la Schillaci è canta nel coro di “Ballando con le stelle“, dove è voce solista ed è stata una concorrente di “Tale e Quale Show” 2019, condotto da Carlo Conti, programma in cui si è posizionata terza. Nell’edizione 2020 del programma torna a concorrere per la fase finale del torneo dei campioni. Lidia nasce a Palermo il 28 marzo 1984 e cresce a Castellammare del Golfo. Da sempre appassionata di musica, frequenta il conservatorio della città di Trapani, dove per 5 anni studia pianoforte. Dalla musica passa al canto e nel 1996 comincia a prendere lezioni presso la scuola “Brass Group” di Palermo, dove studia canto jazz con una delle insegnanti più famose a livello europeo, Maria Pia De Vito. Da giovanissima è impegnata in collaborazioni con diversi cantanti di successo, come Eros Ramazzotti, che ha affiancato nel 2006 e sostituendo i duetti dell’artista con la cantante Anastacia. L’anno successivo 2007/2008 è accanto a Max Pezzali come corista del suo tour. Ha scritto diverse colonne sonore, come quella per “Sbirri“ con Raoul Bova e della serie tv in onda su canale 5 “Non smettere di sognare“. Successivamente viene invitata in Tv a “Quelli che il calcio“. Nel 2015 viene invitata dall’astronauta Samantha Cristoforetti a cantare presso il “Festival della luce”.

Media

views:
596
MarsalaLive