10 C
Marsala
mercoledì, 26 Gennaio 2022

Contattaci

Salemi, su trasporto disabili il presidente del Csr-Aias replica al sindaco Venuti

"Il sindaco fa confusione perché fino ad oggi, e almeno per gli ultimi sei anni, siamo stati noi i limoni da spremere, visto che abbiamo garantito il servizio sempre, puntualmente, nonostante il Comune..."

“Sulla vicenda del trasporto ai ragazzi e alle ragazze disabili del CSR-AIAS di Salemi, probabilmente il sindaco Venuti fa confusione perché fino ad oggi, e almeno per gli ultimi sei anni, siamo stati noi i limoni da spremere, visto che abbiamo garantito il servizio sempre, puntualmente, nonostante il Comune non abbia erogato un euro”.

E’ la replica del presidente del Consorzio Siciliano di Riabilitazione Sergio Lo Trovato alle dichiarazioni del sindaco di Salemi Domenico Venuti.

“E’ stata questa Amministrazione a sollevare un muro ad ogni nostra proposta: siamo stati noi a sollecitare incontri e prospettare soluzioni in tutti questi anni. Anzi, siamo disponibili a esibire la fitta corrispondenza e le nostre proposte e invitiamo il sindaco a fare altrettanto e ad esibire la richiesta di 120 mila euro: una richiesta mai avanzata dal CSR”.

“Tutte le nostre offerte per trovare una soluzione sono cadute nel vuoto, sia per quanto riguarda i trasporti dei disabili che per l’immobile comunale che utilizziamo per le attività riabilitative, per il quale negli anni abbiamo proposto il rinnovo del comodato, la stipula di un contratto di affitto e persino l’acquisto” sottolinea Lo Trovato, che conclude: “Nessuna proposta è stata accolta positivamente dal Comune. Ora il sindaco dice che i disabili salemitani dovrebbero fidarsi di lui, ma se avesse avuto veramente a cuore il loro interesse avremmo serenamente trovato una soluzione in questi cinque anni”.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su