8 C
Marsala
mercoledì, 8 Febbraio 2023

Contattaci

Sanremo 2022, Mahmood e Blanco vincono il Festival: è la finale più vista dal 2000

“Brividi” all’Ariston. La corsa finale ha consegnato ai cantanti la vittoria (con il 51,8% dei voti). Seconda classificata Elisa (26,3%), terzo Gianni Morandi (21,9%). Il racconto della serata finale

Mahmood e Blanco vincono il Festival di Sanremo 2022

Mahmood e Blanco vincono il Festival di Sanremo. “Brividi” all’Ariston. La corsa finale a tre ha consegnato ai cantanti la vittoria (con il 51,8% dei voti), in una sfida all’ultimo voto. Seconda classificata Elisa (26,3%), terzo Gianni Morandi (21,9%). Al televoto Mahmood e Blanco hanno prevalso con il 54,3% dei voti. Elisa 21,9%, Gianni Morandi 23,8%. Mahmood e Blanco si sono presentati assieme al Festival dando vita a una coppia musicale inedita. Con il loro brano, Brividi, i due artisti avevano incontrato sin da subito il favore delle giurie e del pubblico, posizionandosi primi già nella prima classifica provvisoria. Per Mahmood è la terza vittoria a Sanremo. Il cantante milanese trionfò nel 2018 tra i giovani e l’anno successivo tra i big con Soldi, brano col quale partecipò all’Eurovision Song Contest. Ora all’Eurovision ci tornerà, ma in coppia con Blanco. I vincitori sono stati determinati dall’esito di un serrato rush finale a tre. Nella parte conclusiva della serata, azzerate le precedenti votazioni, i tre finalisti sono stati sottoposti a una nuova confronto nel quale sono intervenuti il Televoto (34%), la giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web (33%), la giuria Demoscopica 1000 (33%).

Sanremo 2022, classifica finale

La lunga corsa del Festival di Sanremo 2022 si conclude così. Ecco la classifica finale della 72esima edizione della kermesse canora, dal 25esimo a primo posto. La graduatoria è ottenuta dalla media tra le percentuali di voto ottenute nella serata finale e quelle ottenute nelle serate precedenti. Il podio, invece, è stato decretato da una sfida finale a tre determinata dal Televoto (per il 34%), dalla Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web (33%) e dalla Demoscopica 1000 (33%).

Sanremo 2022, classifica finale
1 – Mahmood e Blanco
2 – Elisa
3 – Gianni Morandi
4 – Irama
5 – Sangiovanni
6 – Emma
7 – La Rappresentante di Lista
8 – Massimo Ranieri
9 – Dargen D’Amico
10 – Michele Bravi
11- Matteo Romano
12 – Fabrizio Moro
13 – Aka7even
14 – Achille Lauro
15 – Noemi
16 – Ditonellapiaga e Rettore
17 – Rkomi
18 – Iva Zanicchi
19 – Giovanni Truppi
20 – Highsnob e Hu
21 – Yuman
22 – Le Vibrazioni
23 – Giusy Ferreri
24 – Ana Mena
25 – Tananai

Premio della Critica a Massimo Ranieri. Tutti gli altri premi

Massimo Ranieri vince il Premio della Critica Mia Martini al Festival di Sanremo 2022 con la canzone Lettera di là dal Mare, scritta da Fabio Ilacqua (qui il testo). E’ stato lui l’artista in gara più votato dalla Sala Stampa, portando a casa ben 27 preferenze.Dopo Ranieri, a ricevere più voti dai giornalisti accreditati presso la Sala Stampa sono stati Giovanni Truppi (15 voti) e a seguire Elisa (7 voti). In totale i voti ricevuti sono stati 72, di cui solo 65 validi. Le operazioni di voto sono state certificate dal presidente del Premio Andrea Spinelli e dalle scrutatrici Marta Cagnola ed Emanuela Castellini.

Premio Lucio Dalla a Gianni Morandi – La Sala Stampa ha assegnato il Premio Lucio Dalla a Gianni Morandi.

Premio Bardotti a Fabrizio Moro – Il Premio Bardotti al miglior testo, assegnato dalla Commissione Musicale, va a Fabrizio Moro.

Premio Bigazzi a Elisa – Il Premio Bigazzi per la miglior composizione musicale, assegnato dall’Orchestra del Festival, va ad Elisa.

Sanremo chiude in trionfo con 13,4 milioni e il 64.9%. E’ la finale più vista dal 2000

Nella serata di ieri, la finale del 72° Festival di Sanremo, in onda dalle 21:22 alle 1:48 e vinto da Mahmood e Blanco, ha conquistato 13.380.000 spettatori pari al 64.9%% di share, preceduto dall’anteprima Sanremo Start dalle 20:52 alle 21:17 a 13.725.000 spettatori e il 52.3%. Nel dettaglio, la prima parte dalle 21:22 alle 23:54 è vista da 15.660.000 spettatori con il 62.05%, mentre la seconda parte dalle 23:58 alle 1:48 è seguita da 10.153.000 spettatori con il 72.09%. Il picco della serata nel totale individui si raggiunge alle 22:38, quando gli spettatori arrivano a 16.984.000 (63.82%) durante l’esibizione delle Farfalle Azzurre. Nel totale individui è il dato più alto dal 2005, quando la quinta serata di Paolo Bonolis conquistò 13.606.000 spettatori, includendo però anche l’anteprima e terminando un’ora prima (lo share fu del 55.08%). In valori percentuali non si vedeva un dato così alto dal 2000 con Fabio Fazio (65.47%).

Mahmood e Blanco rappresenteranno l’Italia all’Eurovision Song Contest 2022

Mahmood e Blanco hanno vinto il Festival di Sanremo 2022 e questo dà loro il diritto di rappresentare l’Italia al prossimo Eurovision Song Contest. Un “mandato” importante, che hanno ufficialmente accettato questa notte, durante la conferenza stampa post Sanremo. “Sono felice che l’Eurovision Song Contest si faccia in Italia, ci vedremo a Torino”. Con queste parole Mahmood ha confermato la loro presenza alla 66° edizione del concorso, che si svolgerà dal 10 al 14 maggio 2022 presso il Pala Olimpico di Torino. Lui e Blanco non sanno ancora cosa faranno esattamente sul palco ma vorrebbero “portare la musica italiana all’estero“, quindi è improbabile che presentino una versione in lingua inglese del loro brano Brividi. Per loro sono già arrivati a mezzo social i complimenti di Mika e Alessandro Cattelan, che condurranno l’ESC 2022 insieme a Laura Pausini.

La finale consacra Mahmood e Blanco davanti ad Elisa, terzo Morandi

20.53: Sul palco dell’Ariston risuona l’Inno di Mameli, eseguito dalla Banda Musicale della Guardia di Finanza, che si congeda con la marcia Armi e Brio.

20.57: Amadeus saluta pubblico e orchestra. “Ci siamo. Serata finale di questo incredibile Festival”, dice, ricordando la situazione della classifica generale e soprattutto dichiarando i 25 codici di televoto.

21.01: Il primo ad essere annunciato è Matteo Romano, in gara con Virale. Il conduttore gli consegna i fiori perché “questa sera li do a tutti”.

21.06: Si prosegue con Giusy Ferreri, sexy ed elegante in un lungo abito nero; canta Miele.

21.11: E’ il turno di Insuperabile, il brano di Rkomi. “Io vorrei ringraziare tutto il mio pubblico (…) Il mio album dopo mesi è ancora primo”, dice, prima di lasciare il palco “di corsa” con Amadeus. Pubblicità.

21.23: “Lei è luce e non solo perché è bellissima”. Il conduttore annuncia così Sabrina Ferilli, che piuttosto disinvolta scende la scala. “A te Mentana ti fa un baffo (…) Ma come fai? Sei un ibrido”, esordisce l’attrice, ironizzando sulle “fatiche sanremesi” di Amadeus. Poi annuncia Iva Zanicchi in Voglio amarti.

21.32: Sabrina continua a fare coppia con Amadeus per la presentazione del quinto Big della serata: Aka7even con Perfetta così. L’ex Amici saluta i suoi genitori, presenti in platea.

21.37: Amadeus chiama Massimo Ranieri, dicendosi onorato di averlo in gara. L’artista se la gioca con Lettera al di là del mare. Il pubblico applaude, mentre Massimo va ad abbracciare il direttore d’orchestra. Pubblicità.

21.50: Dalla scala sfila una “scintillante” Noemi, che canta Ti amo non lo so dire. Salutata la cantante, il conduttore scende in platea dove siede Mara Venier, per ricordare la speciale puntata sanremese di domani di Domenica In.

21.56: La gara continua con Fabrizio Moro e la sua Sei tu.

22.00: Amadeus annuncia Dargen D’Amico, che subito lo ringrazia per averlo scelto quando “forse nemmeno io ci credevo”. Come spesso gli è capitato nelle scorse serate, il cantante si “allarga” nelle chiacchiere – inserendo sempre qualche concetto politico – e Amadeus simpaticamente gli dice di stare zitto e cantare Dove si balla.

22.06: Sul palco torna Sabrina Ferilli, che si siede sugli scalini con Amadeus. Spiega che non ha un monologo da fare né lezioni da impartire. Ci sono tanti argomenti importanti e delicati, però – dice – “bisogna che lo faccia chi su questi argomenti ci si sporca le mani seriamente”. Aggiunge: “Sono molto rispettosa delle competenze altrui”. E poi “perché la presenza mia deve essere associata a un problema serio? (…) Io sto qua per il mio lavoro”.

22.15: L’intervento di Sabrina continua con il figlio di Amadeus. L’attrice lo raggiunge in platea perché è lui che ha convinto il padre a chiamarla a Sanremo. “Abbracciamoci figlio mio (…) Se c’ho qualche problema con la Rai chiamo te”, gli dice. Pubblicità.

22.24: Riprende la gara con Elisa, sempre vestita di bianco; canta O forse sei tu. “Grazie di cuore a tutti”, dice, prima di lasciare il palco.

22.31. Torna Sabrina per l’annuncio di Irama, che gareggia con Ovunque sarai. “Finalmente quest’anno ti sei potuto godere il palco”, gli dice Amadeus.

22.37: Il conduttore accoglie a Sanremo le campionesse olimpiche di ginnastica artistica: le Farfalle Azzurre.

22.41: Con un look ancor più stravagante delle precedenti serate, con tanto di mantello, Michele Bravi canta Inverno dei fiori. Poi consegna i fiori alla “zia Mara” Venier. “Scusa eh, è per il FantaSanremo”, aggiunge. Pubblicità.

22.53: La Rappresentante di Lista fa Ciao ciao e fa “ballare” l’Ariston, che apprezza nonostante il terrificante look rosa e bianco.

23.00: Dalla scala sfila un’elegantissima Emma, di nero e pizzo vestita, sempre diretta da Francesca Michielin; la canzone è Ogni volta è così. La cantante finisce l’esibizione in platea.

23.06: Ricordati i codici di televoto, Amadeus e la Ferilli annunciano Mahmood e Blanco, che arrivano con la “bici di diamanti”, citata nella loro Brividi. L’Ariston applaude, il conduttore li abbraccia.

23.14: Si continua spediti con un altro duo: Highsnob e Hu cantano Abbi cura di te. Pubblicità.

23.21: Amadeus è in platea e chiede attenzione. Sul palco dialogano Marco Mengoni e l’attore Filippo Scotti; leggono alcuni insulti social degli haters, ricordando che in Italia “puoi dire quello che vuoi”, “ma non puoi dire il cazz0 che vuoi”. Il cantante, poi, si esibisce sulle note della sua L’essenziale.

23.33: C’è Sangiovanni, che fa un “brutto” scherzo ad Amadeus; gli mette addosso la sciarpa del Milan, che ha vinto oggi il derby contro l’Inter. Il conduttore interista si “dispera”, mentre il Big in gara canta Farfalle.

23.38: E’ la volta di Gianni Morandi con Apri tutte le porte. Coro da stadio da parte del teatro, che invoca il suo nome!

23.43: Cambio d’abito per Sabrina Ferilli, che dal rosa antico passa al nero, sempre di lungo vestita. Ha con sé un cappellino e un paio di occhiali “che se li avvicini è subito poesia: la poesia di Lucio Dalla”. L’attrice ricorda l’artista scomparso dieci anni fa, con il quale ha lavorato. “Lucio andava oltre la musica”, aggiunge.

23.48: Sul palco ci sono Ditonellapiaga e Rettore, che si scatenano con la loro Chimica.

23.53: Dalla nave del Festival, Orietta Berti – vestita da Fata Turchina – e Fabio Rovazzi anticipano una sorpresa a breve. Pubblicità.

23.59: Sul “palcoscenico in mare” Rovazzi accenna Che cosa c’è di Gino Paoli al piano, mentre la Berti fa Mina e lo trascina in Parole parole.

00.02: Sabrina accoglie Yuman: “Tu perché ti esibisci un pochino tardi già sei venuto in pigiama?”. Il cantante è in gara con Ora e qui.

00.08: Amadeus annuncia Achille Lauro, con abito rosa e bicchiere in mano; canta Domenica, scendendo tra il pubblico per salutare Mara Venier e Giovanna Civitillo e consegnare un fiore al direttore di Rai 1 Stefano Coletta.

00.18: All’Ariston risuona Raffaella Carrà con i protagonisti del musical Ballo Ballo. Il conduttore saluta “con tanto affetto” Sergio Japino, presente tra il pubblico. Pubblicità.

00.30: La spagnola Ana Mena sfila dalla scala con un abito lungo e rosso, in gara con Duecentomila ore. Poi ringrazia per l’avventura, dicendosi ancora “molto emozionata”.

00.37: Sesso occasionale è il brano con cui se la gioca Tananai. Si congeda con un arrivederci: “Ci vediamo all’Eurovision raga!”.

00.42: Mentre Amadeus cerca invano la Ferilli, arriva Giovanni Truppi; sempre in canotta, canta Tuo padre, mia madre, Lucia.

00.50: Amadeus scende in platea perché “ho consegnato fiori a tutte le donne, posso dare un fiore alla mia?”. E bacia la sua Giovanni. Poi sale in galleria. Pubblicità.

00.58: L’ultima esibizione è de Le Vibrazioni in Tantissimo.

1.03: Viene chiuso il televoto.

1.05: Torna Marco Mengoni per cantare il nuovo singolo Mi fiderò. Poi auspica che il mondo della musica sia ripartito seriamente.

1.10: Amadeus chiama al suo fianco la Ferilli per scoprire la classifica generale di Sanremo 2022, data dai voti di tutte le cinque serate, dall’ultima posizione alla quarta: 25 Tananai, 24 Ana Mena, 23 Giusy Ferreri, 22 Le Vibrazioni, 21 Yuman, 20 Highsnob e Hu, 19 Giovanni Truppi, 18 Iva Zanicchi, 17 Rkomi, 16 Ditonellapiaga e Rettore, 15 Noemi, 14 Achille Lauro, 13 Aka7even, 12 Fabrizio Moro, 11 Matteo Romano, 10 Michele Bravi, 9 Dargen D’Amico, 8 Massimo Ranieri, 7 La Rappresentante di Lista, 6 Emma, 5 Sangiovanni, 4 Irama.

1.14: Sul podio, in ordine casuale, Elisa, Gianni Morandi e il duo Mahmood e Blanco. Il conduttore spiega che si azzerano tutte le votazioni e si riparte con un nuovo televoto. Partecipano anche la Demoscopica 1000 e la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web.

1.17: Via agli highlights delle esibizioni dei tre super finalisti.

1.20: Sabrina Ferilli guadagna il centro del palco per la sua “Ode ad Ama”, per festeggiare il conduttore e i suoi tre Festival. “Procederò senza imbarazzo, se non vi piace non me rompete… Non lo dico!”, ironizza. Tra le perle della sua ode, “le lacrime m’asciugo pensando a Morgan che sfancula Bugo”. Pubblicità.

1.29: Amadeus accoglie sul palco Orietta Berti, che fa ballare l’Ariston con la sua nuova canzone Luna piena.

1.34: C’è anche Fabio Rovazzi, che rappa Senza pensieri coinvolgendo Amadeus.

1.38: Ultima chiusura del televoto. “Quello che è fatto, è fatto”, spiega il conduttore. Chiama Sabrina per la consegna dei premi, a cominciare dal Premio della Critica Mia Martini a Massimo Ranieri. Poi il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla assegnato a Gianni Morandi e il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo a Sei tu di Fabrizio Moro, che riceve subito il premio sul palco. Infine il Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale ad Elisa, che ringrazia tutti.

1.43: Il conduttore richiama sul palco i tre pretendenti alla vittoria, insieme al sindaco di Sanremo con il premio. Poi apre la busta con il verdetto finale: terzo posto per Gianni Morandi. Il cantante è più che soddisfatto: “Podio fantastico. Siamo tre generazioni (…) Sono felicissimo”.

1.47: Amadeus dà l’ultimo verdetto: vincono il Festival di Sanremo 2022 Mahmood e Blanco. Elisa è seconda. I due trionfatori esultano senza strafare. Pubblicità.

1.50: Mahmood e Blanco ricantano Brividi. Poi Blanco corre in platea a baciare la mamma. “Anche io voglio baciare la mamma ma non è qua”, dice Mahmood.

1.55: Il Festival di Sanremo 2022 finisce qui.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su