32 C
Marsala
martedì, 16 Agosto 2022

Contattaci

Crolla il Marsala Futsal sul campo del Palermo 89ers

I padroni di casa, senza colpo ferire si impongono 8 a 4. Gara da dimenticare per gli azzurri apparsi sin dai minuti iniziali fuori contesto, ben lontano dall'essere la squadra...

18ª giornata Serie C1 calcio a cinque – Palermo Futsal 89ers – Marsala Futsal 8–4

Crolla il Marsala Futsal sul campo del Palermo 89ers, i padroni di casa, senza colpo ferire si impongono 8 a 4. Gara da dimenticare per gli azzurri apparsi sin dai minuti iniziali fuori contesto, ben lontano dall’essere la squadra vista appena otto giorni prima quella della altisonante vittoria sul Villaurea.

Il Palermo ha gestito bene il gioco per tutto l’arco della gara e, con merito e senza strafare, ha conquistato l’intera posta in palio.

Il Marsala di certo ne esce ridimensionato dal punto di vista morale anche se l’obiettivo dei playoff resta ancora a portata di mano ma i margini di errore, nelle quattro partite rimanenti della stagione regolare, sono pari a zero. Già sabato prossimo nel derby contro il Mazara, squadra in grande ascesa e con un buon ruolino di marcia nelle ultime uscite, solo la vittoria potrebbe tenere accese le speranze play off.

Contro il Palermo Futsal 89ers, il Marsala non è letteralmente sceso in campo e tra le cose da salvare la prestazione di Kaio Paz, finalmente al goal e addirittura autore di una doppietta, a segno anche Foderà e Pellegrino Gabriele per i lilibetani. Il resto è solo cronaca, di una fase offensiva approssimativa, lasciata al caso e all’individualismo mentre la fase difensiva, fin qui il punto di forza della squadra di Anteri, ha fatto acqua da tutti i lati. Buffa ha provato subito a fare il suo chiudendo un paio di volte lo specchio sull’uno contro uno nei primi minuti del match, ma non è bastato per sopperire alla dormiente retroguardia, allestita dai suoi compagni. Finisce 8 a 4 con un primo tempo chiuso sul 4 a 1 con tre reti concesse banalmente al secondo palo. Ripresa che ha ricalcato la falsa riga della prima frazione di gioco, appesantita dalla spasmodica ricerca di ribaltare il risultato da parte del Marsala che sbilanciandosi in avanti e schierandosi con il quinto di movimento ha sortito soltanto l’effetto contrario con i palermitani cinici a trovare per altre quattro volte la via del goal facile.

Il tabellino della gara

Palermo Futsal 89ers: Paradiso, Garofalo, Cavaliere, Mazzamuto, Morvillo, Sarta, Marotta, Di Maggio, Vallecchia, Rosone, L’api. Allenatore Francesco Costantino.

Marsala Futsal: Buffa, Costigliola, Kaio, Patti, Pizzo, Pellegrino Giulio, Pellegrino Gabriele, Cornell, Emiliano, Foderà, Seccia, Perrella. Allenatore Marco Anteri.

Arbitri: D’Aquino e Salanistro entrambi della sezione di Catania;

Marcatori: 11′, 34′ e 38′ Rosone (P), 24′ Sarta (P), 26′ Foderà (M), 28′ Vavaliere (P), 30′ Di Maggio (P), 39′ e 47′ Kaio (M), 48′ Marotta (P), 56′ Lapi (P), 60′ Pellegrino (M);

Ammoniti: 39′ L’api (P), 41′ Marotta (P), 49′ Garofalo (P) 60+1 Pellegrino Gabriele (M);

Espulso 60’+1 Pellegrino Gabriele.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su