24.9 C
Marsala
sabato, 2 Luglio 2022

Contattaci

Marsala, il Tar Sicilia sospende l’attività in discarica: Trapani Servizi blocca il conferimento del secco residuo ai comuni associati

L'Amministrazione raccomanda la corretta differenziazione dei rifiuti nelle spiagge, utilizzando gli appositi contenitori posizionati nei lidi...

Marsala – Con una nota urgente, inviata a tutti i Comuni conferenti – quindi anche a Marsala – la “Trapani Servizi SpA” ha comunicato il blocco del conferimento del rifiuto secco residuo (rsu o indifferenziato). E ciò, a causa di una sentenza del Tar Sicilia che ha sospeso l’attività nella discarica di Motta Sant’Anastasia (Catania).

Attualmente quindi – come scrive la stessa “Trapani Servizi” – i mezzi carichi di rsu sono fermi in prossimità della suddetta discarica. Non potendo conferire tale rifiuto, ne consegue l’impossibilità a smaltirlo regolarmente fino a quando non si sbloccherà la situazione.

E mentre si seguono gli sviluppi a livello regionale per trovare discariche alternative per il conferimento, l’Amministrazione comunale invita la cittadinanza a non esporre provvisoriamente i rifiuti indifferenziati e ad incrementare la differenziazione delle altre tipologie che possono essere raccolte e smaltite, in maniera tale da ridurre il residuo secco.

L’Amministrazione raccomanda altresì la corretta differenziazione dei rifiuti nelle spiagge, utilizzando gli appositi contenitori posizionati nei lidi.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su