32 C
Marsala
martedì, 16 Agosto 2022

Contattaci

Porto di Marsala: il Genio Civile avvia la procedura per affidare l’incarico di progettazione

Il sindaco Grillo: "Un ulteriore passo verso la realizzazione di un'opera prioritaria per Marsala. L'investimento di 60 milioni di euro per realizzare..."

Marsala – “L’investimento di 60 milioni di euro per realizzare il Porto di Marsala, con impegno assunto a Palazzo Municipale dallo stesso presidente della Regione Nello Musumeci mesi fa, muove ulteriori passi. E ciò, a conferma che la priorità dell’opera per la nostra città è anche una priorità per il Governo Siciliano. Ci si avvia così a dare una decisiva svolta allo sviluppo economico, occupazionale e turistico di questo territorio. Un apprezzamento desidero esprimerlo per l’ing. Salvatore Caruso che ha celermente attivato il Genio civile di Trapani, dallo stesso diretto”.

È quanto afferma il sindaco Massimo Grillo appresa la comunicazione della Regione sulla procedura avviata per affidare “la progettazione dei lavori di messa in sicurezza del Porto di Marsala e dello studio di viabilità portuale ed extra portuale, con eventuale opzione della progettazione definitiva”.

La competenza è del Genio Civile di Trapani – così come disposto con provvedimento dell’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità – che avvierà il procedimento amministrativo mediante gara aperta e per un importo complessivo di quasi 3,5 milioni di euro. Soddisfazione per questo nuovo step per il Porto di Marsala viene espressa anche dal vice sindaco Paolo Ruggieri, con delega alle Grandi Opere: “È l’ulteriore conferma dell’attenzione del presidente Musumeci verso questo territorio e per un ambizioso progetto che la Regione si è assunto e che ora comincia a concretizzarsi”.

Come si legge nell’atto regionale, il termine di esecuzione del servizio è fissato in giorni 120 a far data dall’affidamento della progettazione.

LO CURTO (UDC): “BENE AVVIO ITER DI GARA PER LA PROGETTAZIONE DEI LAVORI DEL PORTO DI MARSALA E DELLE OPERE CONNESSE”
“Esprimo la mia soddisfazione per l’avvio dell’iter di gara per la progettazione dei lavori di messa in sicurezza del Porto di Marsala e dello studio di viabilità portuale ed extra portuale, con eventuale opzione della progettazione definitiva. Ho spinto molto affinchè la Regione subentrasse al Comune di Marsala, tramite il Genio Civile, per rendere possibile la realizzazione di queste opere per 60 milioni di euro. Siamo in una fase importante che entro 120 giorni porterà ad un progetto propedeutico all’utilizzo delle risorse regionali e comunitarie per un infrastruttura di grande rilevanza. Sono certa che sia l’ingegnere Salvatore Caruso, capo del Genio civile di Trapani, che l’architetto Gaspare Motisi faranno un ottimo lavoro per fare diventare realtà un’opera attesa da tanti anni”. Lo afferma Eleonora Lo Curto, capogruppo Udc all’Assemblea regionale siciliana.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su