28 C
Marsala
martedì, 16 Agosto 2022

Contattaci

Cerimonia di consegna della borsa di studio per onorare la memoria del maestro Natale Pulizzi

A ricevere il riconoscimento due alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado, Amato Silvia e Ampola Vincenzo, che si sono distinti per l’eccellente percorso di studi...

Petrosino – Nella mattinata di sabato 30 luglio 2022, presso l’Istituto Comprensivo “Gesualdo Nosengo” di Petrosino, guidato dal dirigente Domenico Pocorobba, si è svolta la cerimonia di consegna della borsa di studio, intitolata alla memoria del maestro Natale Pulizzi, docente e vicepreside della scuola scomparso prematuramente il 18/10/2020 a causa del Covid-19.

A ricevere il riconoscimento due alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di primo grado, Amato Silvia e Ampola Vincenzo, che si sono distinti per l’eccellente percorso di studi conclusosi nell’anno scolastico 2021/2022.

Alla cerimonia, tenutasi nell’auditorium della sede centrale dell’Istituto “G. Nosengo”, hanno partecipato i familiari del maestro Natale Pulizzi, il dirigente scolastico Giuseppe Inglese, in videocollegamento da Partanna, l’assessore alle politiche scolastiche Concetta Vallone e il consigliere Antonio Salmeri, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, il presidente del Consiglio di Istituto, Concetta Marchica, i docenti della scuola e i familiari degli alunni premiati.

La borsa di studio, istituita quest’anno su iniziativa della moglie prof.ssa Rosanna Buffa e dei figli Michele e Giorgio Pulizzi e promossa dal dirigente Giuseppe Inglese, rappresenta un’importante occasione per valorizzare il merito scolastico degli studenti e per onorare la memoria del maestro Pulizzi, di cui sono state ricordate le grandi doti umane che hanno contraddistinto la sua vita privata e scolastica.

“Uomo dai raffinati pensieri, sentimenti e accortezze nel rapporto con gli altri, illuminato dalla luce della fede e dalla gioia di vivere, in lui, per sensibilità, intelligenza, talento, bontà d’animo, gentilezza, si rifletteva il bello di essere marito, padre, maestro” le emozionanti parole riferite dal dirigente Inglese e riportate sull’attestato al merito ricevuto dagli alunni premiati.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su