19.4 C
Marsala
lunedì, 3 Ottobre 2022

Contattaci

Incidente stradale, morto 15enne: grave anche un altro ragazzo di 14 anni

Il giovane era alla guida di uno scooter con dietro un amico 14enne, attualmente ricoverato in gravi condizioni

Licata – Il sindaco di Licata (Agrigento), Giuseppe Galanti, ha proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali di Emanuele Piacenti, il quindicenne vittima ieri notte di un incidente stradale verificatosi alla periferia della città. Coinvolto anche un quattordicenne che è attualmente ricoverato, in gravi condizioni, all’ospedale Garibaldi di Catania.

“L’amministrazione comunale e l’intera cittadinanza licatese – dice il sindaco Galanti – si stringono attorno ai familiari di Emanuele in questo momento di grande dolore. Un altro giovane, il futuro della nostra città, che scompare prematuramente. Interpretando il comune sentimento della popolazione ho ritenuto doveroso proclamare il lutto cittadino, in concomitanza con le esequie, in segno di profondo rispetto e di sentita partecipazione al dolore dei familiari della vittima”.


È accaduto intorno alla mezzanotte in via Torregrossa, all’altezza dello svincolo che immette su Piano Cannelle, a Licata. La vittima è Emanuele Piacenti, un ragazzo di 15 anni del luogo. Il giovane era alla guida di uno scooter con dietro un amico 14enne, quando si è scontrato con una Fiat Panda. Nel violento impatto Piacenti è morto sul colpo, mentre il 14enne è rimasto gravemente ferito. Sul posto sono arrivati gli uomini del 118, che nulla hanno potuto fare per il 15enne, mentre il passeggero è stato trasportato in ambulanza all’ospedale San Giacomo d’Altopasso della città, dove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. La prognosi è riservata. I rilievi per stabilire la dinamica dell’incidente sono stati eseguiti dagli agenti della Polizia di Stato.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su