14 C
Marsala
martedì, 6 Dicembre 2022

Contattaci

Cronaca e tabellino della sfida Parmonval-Mazara terminata 1 a 2

Match valevole per la 3^ giornata del campionato di Eccellenza, girone A. Primo successo stagionale per il Mazara di mister Marino...

Primo successo stagionale per il Mazara di mister Marino che in rimonta espugna il difficile campo della Parmonval. Di seguito la cronaca del match e il tabellino:

Primo tempo: Pronti via e i palermitani sono subito in vantaggio, sugli sviluppi di un corner La Mattina di testa anticipa tutti e realizza l’1-0. Al 4’ il Mazara prova la reazione con Gomes e Bertoglio, si salva Mortillaro. Il pari canarino arriva al 6’, Elamraoui entra in area e mette in mezzo, dove l’accorrente Longo col destro mette in rete. Al quarto d’ora, canarini vicini al vantaggio: iniziativa di Camara sulla destra, palla in mezzo per Gomes che di testa non arriva sul pallone. La gara è condizionata dal vento, le squadre provano a costruire ma si gioca poco palla a terra. Dopo la mezz’ora sono ancora i gialloblù ad affacciarsi in avanti, Cesar allarga per Camara che si accentra, ma la conclusione è respinta dalla difesa palermitana. Al 37’ Elamraoui ci prova su punizione, Mortillaro si salva con i piedi. Prima dell’intervallo i padroni di casa si fanno vedere in avanti con Stassi, che ci prova dalla distanza ma la palla termina alta. Dall’altra parte, il Mazara risponde con un’azione manovrata, Camara lancia Cesar che mette in mezzo per Elamraoui, la cui conclusione esce a fil di palo. In pieno recupero, grande chance per la Parmonval con Carioto che prova il tiro, respinto dalla traversa. Si va al riposo sull’1-1.

Secondo tempo: In avvio di ripresa, Parmonval pericolosa ma il tiro di Stassi viene murato. Al 53’, il Mazara passa in vantaggio: lancio di Bertoglio per Camara che si invola sulla destra e mette in mezzo per l’accorrente Cesar, il quale con una conclusione precisa batte Mortillaro. Quattro minuti dopo, Mortillaro salva i suoi su un tentativo di Bertoglio, bravo a entrare in area e a concludere dopo aver saltato due avversari. Canarini in palla, al 69’ Cesar ci prova da fuori ma il portiere della Parmonval respinge. La Parmonval si riaffaccia in avanti al 76’ con una punizione di Rappa, respinta dalla barriera gialloblù. Due minuti più tardi, lancio in avanti per Carioto che prova il tiro dalla distanza, palla larga. All’81’, il Mazara va a un passo dal tris, conclusione a giro di Camara col sinistro, la Parmonval viene salvata dal palo. Sul capovolgimento di fronte, bravo Thomas a respingere il tentativo di Carioto. I palermitani provano a tuffarsi in avanti, Caronia ci prova col mancino ma Pirrello si immola e riesce a murare la sua conclusione. In pieno recupero, la squadra di mister Aprile resta in dieci per l’espulsione di La Mattina per una gomitata su Pace, poi c’è un’ultima occasione al 95’ con un tiro di Carioto che si spegne sul fondo. E dopo sei minuti di recupero il Mazara può festeggiare il primo successo in campionato.

Il tabellino

Parmonval: Mortillaro, Cinà, Cincotta (46’ Di Maria), I. Tarantino, La Mattina, Russo (69’ Marchese), Cardinale (73’ Gallo-87’ Molinini), Caronia, Carioto, Rappa, Stassi. A disp.: Mannino, Corrao, Calò, Di Blasi, Trapani. All. Aprile.

Mazara: Thomas, De Vivo, Ventrone, Federico, Longo, Pirrello, Camara, Cesar (90’ Illiano), Gomes, Elamraoui (63’ Pace), Bertoglio. A disp.: Figlioli, Toure, Morasca, Saia, Vallone, Binanti, Fanara. All. Marino.

Arbitro: Marco Granillo della sezione di Napoli

Assistenti: Giuseppe Belvedere (Palermo) e Vincenzo D’Alberti (Marsala)

Marcatori: 2’ La Mattina, 6’ Longo, 53’ Cesar

Note: Ammoniti: Elamraoui (M), Federico (M), Ventrone (M). Espulsi: al 94’ La Mattina per gioco scorretto. Recupero: pt 4’, st 6’.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su