11 C
Marsala
martedì, 31 Gennaio 2023

Contattaci

Il fiume inquinato da scarichi di frantoi: la denuncia di Mareamico

"In questa zona di mare si nota già una notevole moria di pesci. In presenza di tanti imprenditori disonesti, questo corso d'acqua..."

LO HANNO FATTO DI NUOVO!

Questa notte hanno versato nel torrente Modione, appena sotto il tempio di Selinunte, le acque di vegetazione, provenienti da qualche frantoio operante nella zona di Castelvetrano.

Le acque di vegetazione sono l’ultimo scarto della molitura delle olive e sono 200 volte più inquinanti delle fogne, poichè sottraendo l’ossigeno alle acque provocano la morte della flora e della fauna.

Infatti in questa zona di mare si nota già una notevole moria di pesci.

Mareamico fin dal 2020 effettua il monitoraggio di questo fiume, visto il gran numero di frantoi nella zona ed in presenza di tanti imprenditori disonesti, questo corso d’acqua ci fornisce la cartina di tornasole sulla reale situazione dei nostri fiumi.

Della cosa abbiamo notiziato i Carabinieri di Castelvetrano.

Ecco il video: https://www.facebook.com/835808973122116/videos/834110684710854

Mareamico

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su