8 C
Marsala
mercoledì, 8 Febbraio 2023

Contattaci

La capolista passa a Marsala: la Primavera comunque non ha demeritato

La Primavera ha concluso la gara in nove uomini, mentre, gli ospiti sono rimasti in dieci. Le marcature sono arrivate tutte nella ripresa...

Marsala – La Primavera Marsala non riesce a fermare la capolista, in una gara molto combattuta in cui i padroni di casa hanno espresso buone trame di gioco rendendosi anche pericolosi, poi la partita ha vissuto alcuni momenti di sano agonismo che ha costretto l’arbitro ad estrarre per ben tre volte il cartellino rosso. La Primavera, infatti, ha concluso la gara in nove uomini, mentre, gli ospiti sono rimasti in dieci.

Le marcature sono arrivate tutte nella ripresa, al 3′ con Pezzino lesto a sorprendere la difesa marsalese, poi i padroni di casa hanno iniziato ad attaccare per cercare di trovare il gol del pareggio, rimediando però un’altra rete da De Luca, tre minuti dopo, invece, la marcatura azzurra con Paladino ma ormai non c’è più tempo per trovare il gol del pareggio.

PRIMAVERA MARSALA: (1) Paxia, Marchese, Mezzapelle (30′ Veltri), Valenti (11′ Forgia), Genovese (22 st. Paladino), Giacalone Angelo, Russo (40′ st. Cudia), Azzaro, Rallo, De Marco, Licari. All. Perricone

GIARDINELLESE (2): D’Angelo, Randazzo, Palazzolo (37′ st. Lombardo), Di Trapani (1′ st. Di Napoli), Pezzino, De Angelis (20′ pt Pellitteri), De Luca, Koita, Randazzo, Parisi (17′ st Donato), Scimone. All. Sollena

Espulsi: Mezzapelle (P), Licari (P), Pellitteri (G)

Arbitro: Candela di Trapani

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su