9 C
Marsala
lunedì, 6 Febbraio 2023

Contattaci

Il marsalese Ninni Stella completa la “Sicily Divide” in bici da corsa

Da Trapani a Catania in bici da corsa. L'incredibile sta nel fatto che Stella accompagnato da due compagni di squadra Francesco Bileti ed Enrico Bendici ha completato il percorso...

Da Trapani a Catania in bici da corsa, attraversando Il Parco Ciclistico Ericino, i Monti Sicani e il Parco Ciclistico dell’Etna. 48 Borghi dell’entroterra, 530 km e 11000 metri di ascese sono i numeri che raccontano (solo in parte) l’avventura sportiva del tecnico federale Ninni Stella.

Il fondatore di Star Cycling Lab e del Parco Ciclistico Ericino ha colto la sfida di Giovanni Guarneri ideatore di “Sicily Divide” (l’itinerario cicloturistico permanente d’avventura nato nel 2020 per viaggiare in bici gravel in Sicilia) di tracciare una rotta adeguata all’utilizzo delle bici da corsa.

L’incredibile sta nel fatto che Ninni Stella accompagnato da due compagni di squadra Francesco Bileti ed Enrico Bendici ha completato il percorso in sole 3 tappe con una distanza media percorsa al giorno di 176 km.

A fine viaggio il Tecnico dichiarava: “Esperienza da rifare, abbiamo scoperto il fascino di Sicily Divide: dal gusto arabo della Sicilia occidentale, dove il Parco Ciclistico Ericino diffonde la cultura del ciclismo sportivo, fino alle meraviglie della Sicilia Orientale e soprattutto dell’Etna, dove il Parco Ciclistico dell’Etna ha rivoluzionato il concetto di fruizione in bici da corsa nel più grande vulcano d’Europa”.

Il prossimo step per il Marsalese, Ninni Stella, sarà quello di organizzare sulla medesima traccia, i “Sicily Divide Training Camp” (una settimana in cui tutti i ciclisti saranno seguiti allo stesso modo durante le sessioni di allenamento, i workshop e tutti avranno diritto al trasporto bagagli, ai ristori, alle sessioni di formazione e all’assistenza con il mezzo scopa in caso di problemi), rivolti dunque sia a team professionistici ma soprattutto ad atleti amatoriali cosi da poter offrire allo stesso tempo un percorso ottimo per gli allenamenti e per contribuire alla promozione turistica del territorio.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su