8 C
Marsala
mercoledì, 8 Febbraio 2023

Contattaci

Petrosino, sicurezza: tavolo tecnico in Prefettura con il sindaco Anastasi

"Ringrazio il prefetto e le forze dell’ordine per l’impegno profuso e, allo stesso tempo, rivolgo un invito a proseguire nell’azione di contrasto alla criminalità"

Petrosino – Presieduto dal prefetto Filippina Cocuzza, si è tenuto ieri, in Prefettura, a Trapani, un tavolo tecnico del Comitato provinciale dell’ordine e della sicurezza pubblica, al quale hanno preso parte i vertici delle forze dell’ordine e il sindaco di Petrosino Giacomo Anastasi, che nei giorni scorsi aveva sollecitato l’incontro.

Nell’occasione, Anastasi ha ribadito, come già anticipato in una lettera dello scorso 16 novembre al prefetto, la necessità di un’azione di controllo del territorio più incisiva, alla luce del crescente allarme sociale generato dall’aumento di reati contro il patrimonio registrato negli ultimi mesi.

«Ringrazio il Prefetto e le forze dell’ordine per l’impegno profuso e per gli sforzi compiuti a tutela della sicurezza della nostra comunità, come testimoniano gli ultimi importanti interventi, il blitz dei carabinieri di una decina di giorni fa e la maxi operazione di polizia giudiziaria “Trinacria”, condotta sempre dai carabinieri, di ieri, che ha portato all’arresto di un noto pluripregiudicato – dichiara il sindaco Anastasi – Al ringraziamento voglio però aggiungere l’invito a proseguire nell’azione di contrasto alla criminalità e ad intensificare l’attività investigativa. La tranquillità di un’intera comunità non può e non deve essere minata dalla presenza di uno sparuto gruppo di malavitosi che stanno mettendo sotto scacco un intero territorio, privando i cittadini di quella sicurezza che è alla base della civile e pacifica convivenza. Non possiamo permetterlo. E ognuno di noi deve fare la propria parte, per garantire la sicurezza di tutti».

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su