19 C
Marsala
venerdì, 31 Marzo 2023

Contattaci

La Seap-Sigel Marsala in infrasettimanale vuole giocarsi le legittime possibilità di fare risultato

Moneta e compagne hanno lavorato e lavorano per tornare a gioire per un successo che manca da troppo tempo. Nel frusinate, a Sant'Elia Fiumerapido, questo obiettivo potrà...

La prova offerta a Montecchio Maggiore alla prima a gestione Eraldo Buonavita e dinanzi ad un club navigato nella categoria come quello di cui è presidente Carla Burato, deve far ben sperare per il prosieguo della stagione corrente che resta lunga e di complessa lettura. In Veneto è mancata la continuità di gioco, ma l’approccio alla gara delle azzurre è stato di quelli giusti e anche coach Buonavita lo ha tenuto a sottolineare nel post-gara di Vicenza, lasciandosi andare alla richiesta di mettere ancora più impegno in allenamento, applicando di fatto i suoi dettami tattici verso il team.

Moneta e compagne hanno lavorato e lavorano per tornare a gioire per un successo che manca da troppo tempo. Nel frusinate, a Sant’Elia Fiumerapido, questo obiettivo potrà essere centrato contro un avversario – memori dell’andamento della gara di andata – che resta alla portata. Ma cattiveria agonistica e punte di qualità del gioco più continue nel tempo non devono mancare.

Domani, mercoledì 8 febbraio alle ore 16.00 al Palazzetto dello Sport “Giulio Iaquaniello” rovente sfida salvezza nell’anticipo del raggruppamento “B” che apre il 18°turno (7^giornata del girone di ritorno). Assitec Sant’Elia e Seap-Sigel Marsala sono squadre accomunate dalla stessa posizione di classifica, in quanto penultime a pari punti (9) che sopravanzano di tre gradini il fanalino di coda 3M Pallavolo Perugia e provengono ambedue i sestetti dalle rispettive sconfitte esterne in tre set a Soverato e a Montecchio Maggiore.

L’unica differenza di cui deve farsi forte la Seap-Sigel Marsala è la partita di andata (anche allora si trattò di un infrasettimanale, ndr) dello scorso novembre portata abilmente a casa al tie-break grazie al rientro in campo di capitan Moneta che ha stretto i denti in occasione dell’overtime e agli ingressi nel finale di partita della palleggiatrice Orlandi (suo il punto del +3 del 12-9) e della terminale offensiva Garofalo che hanno spostato l’inerzia e dato il via ad un maxi recupero nel quinto e ultimo gioco. Quando tutto sembrava scivolare in tutt’altra direzione. Proprio della giovane 2002 di Velletri il punto decisivo utile a chiudere le ostilità nell’impianto del “Fortunato Bellina” e a regalare la seconda vittoria stagionale.

Tra le protagoniste dello scontro diretto consumatosi all’andata c’è Elisamaria Garofalo, la quale domani per la seconda volta in pochi mesi si troverà davanti il suo ex allenatore Nino Gagliardi (avuto lo scorso anno nella comune e felice esperienza di Messina ma anche ad Aprilia qualche anno addietro, vincendo in entrambi i casi due campionati di B1 nazionale) per il quale, interpellata al Sito Ufficiale, spende parole di riconoscenza. Nel pregara in rappresentanza marsalese parla così della sfida:

“Sarà di certo una partita diversa da quella che è stata l’andata. È cambiato il nostro sistema di gioco e sono mutate anche le situazioni rispetto alla volta precedente in cui abbiamo affrontato Sant’Elia. Noi, nel frattempo, abbiamo operato il cambio allenatore e ci stiamo affidando a tutte le indicazioni che ci impartisce Eraldo (Buonavita, ndr). Il coach è all’inizio del suo lavoro con noi e la squadra lo segue e cerca di applicare negli allenamenti ciò che le chiede. Per noi mercoledì è importantissimo. Gagliardi che conosco da anni è un grande allenatore e una grande persona e sono onorata di essere stata da lui allenata. A lui devo la mia crescita da pallavolista. Come in occasione dell’andata a Marsala sarò molto contenta di re-incontrarlo”.

La gara sarà trasmessa, come per tutti gli incontri del campionato di A2 Lega Volley Femminile, in esclusiva fino a fine stagione in simulcast sul canale Youtube “Volleyball World” e sulla pay-tv Volleyball World Tv [Codice sconto: “Marsala10”]. Sempre disponibile l’aggiornamento dato dal servizio dell’app “Livescore – Lega Volley Femminile” e dal sito della Lega Volley Femminile (www.legavolleyfemminile.it) per seguire l’andamento in tempo reale.

Arbitri deputati a dirigere le operazioni di gioco al PalaIaquaniello saranno i sigg. Matteo Mannarino e Dario Grossi entrambi del Comitato Territoriale Fipav di Roma.

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su