20 C
Marsala
sabato, 10 Giugno 2023

Contattaci

Marsala, al via oggi la VII edizione di “38° Parallelo – tra libri e cantine”

Successo ieri per l’evento prologo del festival “A cena con Gilgamesh” - "Abbiamo voluto tentare un approccio alla materia letteraria con qualcosa che dovrebbe sempre accompagnare il nostro avvicinamento alla poesia..."

Marsala – «Abbiamo voluto tentare un approccio alla materia letteraria con qualcosa che dovrebbe sempre accompagnare il nostro avvicinamento alla poesia, alla letteratura e al teatro: il gusto di fare cultura, non solo con il cervello ma anche con la pancia e, soprattutto, con il cuore».

Con queste parole Giovanni Calcagno, autore e regista dello spettacolo “Gilgamesh – L’epopea di colui che tutto vide”, prodotto da “ERT – Emilia Romagna Teatro”, in programma questa sera alle ore 21.00, al Teatro Impero di Marsala, ha salutato gli ospiti presenti alla cena mesopotamica che si è svolta ieri sera presso il ristorante didattico dell’Istituto alberghiero “Abele Damiani”. L’evento ha fatto da prologo all’apertura ufficiale della VII edizione del festival “38° Parallelo – tra libri e cantine”, che aprirà i battenti oggi pomeriggio, alle ore 18.00nell’atrio del Comune di Marsala con un prestigioso incontro con Raffaella Scarpa, insegnante di Linguistica italiana e Linguistica medica e clinica all’Università di Torino, che presenterà il suo libro “Lo stile dell’abuso – Violenza domestica e linguaggio” (Treccani, 2021).

«Oggi abbiamo gustato degli ottimi piatti, inseriti in un menù ispirato a ricette dell’antica Mesopotamia, nell’attuale Iraq, che sono giunte fino a noi in tavolette di argilla incise in caratteri cuneiformi», ha spiegato Gioele Zisa, accademico esperto in assirologia, che ieri sera ha dialogato durante l’incontro “A cena con Gilgamesh” con Giovanni Calcagno. «La cucina esprime la cultura di un popolo ed è depositaria dell’identità di una comunità. Così oggi, in questo straordinario viaggio tra sapori e tradizioni millenarie, abbiamo avuto l’opportunità di sentirci più vicini alla cultura e alle persone del Vicino Oriente antico, di raccontare in un modo nuovo e diverso la storia, gustando un tortino della Mesopotamia, un Tuh’u con Cous Cous, lo stufato di agnello alla babilonese e il gelato ai datteri con crumble salato e topping al Marsala».

Presente alla cena anche Vincenzo Pirrotta, che questa sera sarà sul palco dell’Impero insieme a Giovanni Calcagno e Luigi Lo Cascio. L’attore ha colto l’occasione per rinnovare l’invito a non perdere lo spettacolo “Gilgamesh – L’epopea di colui che tutto vide”, nella sua unica tappa siciliana: «Un’ottima cena. Vi aspetto tutti a teatro».

Domani, 26 maggio, sarà la volta della designatrice e illustratrice Mara Cerriautrice del manifesto di 38° – VII edizione che, alle ore 10.00, avrà un confronto con Sharon Ottoveggio del direttivo di Marsala Comics & Games e con gli studenti del Liceo statale Pascasino dedicato alla grapich novel “L’amica geniale” (Coconino Press, 2022), dall’omonimo romanzo di Elena Ferrante, realizzata insieme alla drammaturga e attrice Chiara Lagani. Sempre domani, alle ore 16.45, presso le Cantine Florio, sarà presente Rai Radio 3, per la registrazione della puntata speciale della trasmissione “La lingua batte”, con Paolo Di Paolo e dell’incontro moderato dal giornalista e scrittore Francesco D’Ayala che si svolgerà a seguire e che avrà come ospiti l’avvocata civilista Alessandra Ballerini, specializzata in diritti umani e immigrazione, autrice de “La vita ti sia lieve” (Zolfo, 2023), e il vescovo emerito della Diocesi di Mazara del Vallo Mons. Domenico Mogavero.

Sabato 27, alle ore 10.00Mara Cerri sarà invece protagonista di un incontro realizzato in collaborazione con la Libreria il Circoletto che si svolgerà presso il Parco Archeologico di Lilibeo Marsala: la disegnatrice racconterà “Come si illustra un libro”, partendo dal volume “Il Segreto” (Mondadori, 2021), pubblicato con Nadia Terranova, vincitore del Premio Andersen 2022 e del Premio Strega Ragazzi 2022. Sempre sabato, presso il Parco Archeologico di Lilibeo Marsala, alle ore 18.00, il festival ospiterà i cinque finalisti della prima edizione del “Premio Strega Poesia”, che dialogheranno con Marco Marino, editor della casa editrice Il Saggiatore e responsabile della sezione Poesia di “38° Parallelo”.

Chiuderà la VII edizione della rassegna domenica 28, alle ore 18.00, presso l’Ente Mostra Nazionale di Pittura, la scrittrice palermitana Evelina Santangelo, con il suo libro “Il sentimento del mare” (Einaudi, 2023), che presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino il 22 maggio.

La rassegna aderisce a “Il Maggio dei Libri”, in una città, Marsala, che ha ottenuto nuovamente, dal CEPELL_MIC (ottobre 2022), il riconoscimento di “Città che legge”.

Questa edizione di “38° Parallelo” è patrocinata dal Ministero della Cultura e ha il patrocinio oneroso dell’ARS, dell’Assessorato del turismo, dello sport e dello spettacolo e dell’Assessorato dei Beni culturali e dell’Identità siciliana della Regione Siciliana, del Parco Archeologico di Lilibeo Marsala e di Città di Marsala (Città che legge).

Sono partner del progetto la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci – Premio Strega Poesia, la Fondazione Treccani Cultura, l’Ordine degli Avvocati Marsala – Comitato Pari Opportunità, la Commissione Consiliare Pari Opportunità, la Fidapa Marsala, l’Associazione Amici del Terzo Mondo, BiblioTP – Rete delle Biblioteche della Provincia di Trapani, Cononino press-Fandango, Il Circoletto, Marsala Comics & Games, Celebrating Marsala Doc 250 anniversario, AST Marsala. Sono sponsor del progetto, Enodoro, Goals technologies, IMEX, HTS, Mediacolor, MOD, Sarco, Sicilfert Bio-compost, SIGEL, Simple rating consulting e Studio Evoluto. Sono invece media partner, Radio Rai 3, RMC101-Tp24, LaTr3.

La rassegna è realizzata in collaborazione con CEPELL – Maggio dei libri Patto per la Lettura Marsala. Per la prima volta, inoltre, “la Scuola adotta il Festival”, con la partecipazione attiva al progetto di tre istituti, ognuno dei quali “adotterà” una giornata: l’ITET Garibaldi il 25 maggio, il Liceo Statale Pascasino il 26 maggio e il Liceo Scientifico P. Ruggieri il 27 maggio. Le librerie coinvolte sono Mondadori, Giunti al PuntoIl Circoletto e Games Academy Marsala. Con questa edizione, di fatto con l’incontro del 26 maggio tra Mara Cerri e Sharon Ottoveggio, si apre una collaborazione con il Marsala Comics & Games, prossimo festival in programma a Marsala dal 30 giugno al 2 luglio.

Per il programma completo è possibile consultare il sito internet del Festival al seguente indirizzo:  https://38parallelomarsala.it/il-programma/

 

ULTIME NOTIZIE

ATTUALITà

OPINIONI

Scrivi a Marsala Live

GIRA VOTA E FIRRIA

società

Seguici su